With all my best wishes, love and congratulations for maching a dream come true!  
(Karen)


Quando porti qualcuno nel tuo cuore,questi non ti lascia mai,la casa di Peter Pan è anche un modo per avere con noi vicini vicini coloro che sono passati “dall'altra parte del marciapiede”.  (Dodo)

E' in questo luogo dove il sogno diventa realta' che si deve saper trovare la voglia di combattere e di vivere.
(Domenico e Elma)


Partimmo in pochi per arrivare in tanti ad un traguardo
grandioso per la gioia di mamme, papa', e bimbi.
Peter Pan cresci in fretta!
(Gianna)


Evviva ce l'abbiamo fatta!!!
La casa di peter Pan è un aereoporto dove ci si passa per poi ritornare nella propria casa. 
(Massimo Luzzi)

Da "IL MESSAGGERO" del 6 marzo 2011

Da "IL TEMPO" del 6 marzo 2011

Da "AVVENIRE" del 6 marzo 2011

Articoli di quotidiani e giornali, rassegne stampa, video e riprese televisive,
chi ha parlato e chi si interessa alle nostre attività,
soprattutto all'evoluzione dei lavori della Grande Casa.

A 16 anni dalla sua fondazione e a 11 dall'apertura dalla prima Casa di accoglienza, l'Associazione Peter Pan Onlus è ormai diventata un punto di riferimento irrinunciabile per le famiglie dei bambini ammalati di tumore non residenti a Roma.
Dal 2000 ad oggi Peter Pan ha accolto nelle sue case più di 500 nuclei familiari.
Per rispondere adeguatamente alle richieste delle famiglie, l'Associazione ha creato nuove strutture e ha aderito al progetto “Soggiorno Sereno” dell'Associazione Provinciale degli Alberghi Romani, APRA, che offre ospitalità gratuita presso i loro alberghi.
Nonostante ciò, Peter Pan non riesce a soddisfare tutte le richieste che provengono dai reparti di riferimento. Pertanto l'Associazione ha deciso di incrementare la propria capacità recettiva (del 30%), migliorando nello stesso tempo la qualità della propria accoglienza, sia dal punto di vista logistico che organizzativo.
Per realizzare questi obiettivi, Peter Pan ha preso in locazione, per una durata di 18 anni rinnovabili, un edificio molto grande (circa 1100 mq.) proprio accanto a due strutture già esistenti. Una volta ristrutturato, questo edificio andrà a sostituire l'attuale "Seconda Stella di Peter Pan" (un appartamento di circa 350 mq. ospitante 10 famiglie, all'ultimo piano di una palazzina sulla Via Appia).
In tal modo le Case di Peter Pan saranno concentrate in un unico polo di accoglienza e servizi, articolato in tre strutture nel raggio di 50 mt. all'interno di un parco proprio sotto il Gianicolo, a Trastevere: la "Grande Casa di Peter Pan".
I lavori hanno avuto inizio in settmbre e il 5 marzo scorso si è svolta l’inaugurazione ufficiale. La conclusione dei lavori è prevista entro l'autunno del 2011, quando la "Grande Casa di Peter Pan" diverrà pienamente operativa.

L'esigenza di iniziare a pensare ad una Casa più Grande è nata dall'impossibilità di poter accogliere tutti i bambini che chiedevano ospitalità a Peter Pan.
Infatti, se da un lato è vero che oggi di tumore si guarisce molto più rispetto a trent'anni fà, è anche vero che sono notevolmente aumentate le nuove tipologie di patologie.
Patologie che richiedono molto spesso, l'intervento di centri di eccellenza, quali l'Ospedale Pediatrico "Bambino Gesù" di Roma. In Italia, ogni anno, si effettuano circa 1400 nuove diagnosi di tumori in età pediatrica, il 10% delle quali presso l'Ospedale Pediiatrico Bambino Gesù, punto di riferimento a livello internazionale per il trattamento dei casi più complessi, soprattutto in riferimento ai tumori solidi (neuroblastomi).
Ma anche le leucemie richiedono altrettante cure e altrettanta accoglienza; in questo ambito il reparto di Oncoematologia pediatrica del Policlinico "Umberto I", è da ritenersi uno dei poli d'eccellezza del nostro Paese e, infatti, Peter Pan apre le porte anche ai bambini e alle famiglie in cura presso questa struttura romana.
Aumentando il nostro bacino di utenza, consentiamo lo sfoltimento, se non addirittura, l'eliminazione delle liste di attesa che inevitabilmente si sono venute a creare in questi ultimi tre anni.

 

Pagina 2 di 2
Displaying items by tag: accoglienza

PeterPan_logo

Associazione Peter Pan Onlus
L’accoglienza del bambino onco-ematologico
Via San Francesco di Sales 16 00165 Roma
web        www.peterpanonlus.it
email       info@lagrandecasadipeterpan.it
telefono  06684012 (centralino Associazione)
C.F. 97112690587